Itinerari culturali a Tenerife

Alla scoperta di Tenerife attraverso i suoi musei ed i suoi monumenti: dalla Cattedrale di La Laguna alla Basilica di nostra Signora della Candelaria, dall'Auditorium di Tenerife al Magma, palazzo dei congressi, uno splendido itinerario attraverso la storia dell'isola dell'eterna primavera.

Tenerife - Musei Santa Cruz de Tenerife

Tenerife - Musei Santa Cruz de TenerifeMusei Santa Cruz de Tenerife

Santa Cruz de Tenerife è una vivace città portuaria, molto caratteristica, ricca di fontane, colori e boutiques.

Rispetto al sud dell’isola, affollato e frenetico, questa cittadina è poco turistica, e anche da un punto di vista artistico e culturale non offre moltissime possibilità.

Ciò nonostante c’è qualche museo che vale la pena fermarsi a visitare, nei pressi della Plaza España.

Tenerife - Musei Puerto de la Cruz e La Orotava

Tenerife - Musei Puerto de la Cruz e La OrotavaMusei di Puerto de la Cruz e La Orotava, Tenerife

Il nord dell’isola di Tenerife è vivace e abbastanza preso d’assalto dai viaggiatori.

Certo, rispetto ai grandi resort del sud, il turismo qui è più raffinato e meno caotico, ma la regione offre comunque un ampio ventaglio di attività sportive e qualche spunto per interessanti passeggiate all’insegna della cultura.

 

Tenerife - Musei La Laguna

Tenerife - Musei La LagunaMusei La Laguna, Tenerife

La località di La Laguna nel suo insieme non è particolarmente affascinante.

Il suo centro storico, però, sembra la riproduzione in grandezza reale di une bella tela caratteristica: colori, piccole stradine e piazzole, eccentrici palazzi, negozi d’artigianato… un vero e proprio gioiello in cui arte e cultura rappresentano la ciliegina sulla torta.

Tenerife - Musei El Sauzal e Tacoronte

Tenerife - Musei El Sauzal e TacoronteMusei El Sauzal e Tacoronte, Tenerife

Le località di Tacoronte e El Sauzal si trovano nella regione vinicola più importante e redditizia dell’isola di Tenerife.
I luoghi sono affascinanti e caratteristici, vale quindi la pena di spostarsi un poco e passeggiare, alla scoperta di angoli nascosti con viste mozzafiato (che qui non mancano di certo).
E tra una passeggiata e l’altra può essere piacevole fare una sosta in uno dei 2 musei presenti nei paraggi.

Tenerife - Monumenti Santa Cruz de Tenerife

Auditorio de Tenerife, Santa Cruz de Tenerife Ph: R. Liebau - 5.4.2006 in Santa Cruz de TenerifeMonumenti Santa Cruz de Tenerife

Santa Cruz de Tenerife è una graziosa città portuaria, vivace, colorata e tipicamente spagnola.

E’ quindi molto piacevole passeggiare per le caratteristiche viuzze della cittadina, soprattutto se si considera che i siti di interesse culturale si trovano tutti raggruppati nel raggio di circa un chilometro.
Non solo Carnevale a Tenerife, dunque, ma anche arte e storia.

Tenerife - Monumenti Puerto de la Cruz

Information |Description=Puerto de la Cruz, Playa Martianez, 2007 |Source=own work |Date=January 2007 |Author=User:NiTenIchiRyu |Permission= |other_versions=Monumenti Puerto de la Cruz

La località di Puerto de la Cruz è senza dubbio tra le più ricche ed interessanti da visitare, da un punto di vista storico e culturale.

Infatti, sebbene sia una cittadina turistica, l’atmosfera è decisamente più raffinata e tranquilla rispetto al frenetico sud dell’isola.
Le principali costruzioni di interesse storico si trovano nei pressi della splendida Plaza Charco.

Tenerife - Monumenti Candelaria e Güímar

Tenerife - Monumenti Candelaria e Güímar Monumenti Candelaria e Güímar, Tenerife

La regione orientale dell’isola di Tenerife è un’area non ancora toccata dal turismo di massa, in cui tradizioni e cultura locali sono rimaste pressoché inalterate.

Ciò nonostante la zona non è particolarmente ricca di siti di interesse storico o artistico: è infatti frequentata essenzialmente da appassionati di sport acquatici che qui trovano pane per i loro denti, in un clima che si discosta dal caos dei grandi resort.

Tenerife - Monumenti Garachico

Tenerife - Monumenti Garachico

Monumenti Garachico, Tenerife

La cittadina di Garachico è molto carina, tranquilla e caratteristica: il turismo ancora non ha intaccato la sua identità, che rimane fortemente impregnata di tradizioni, cultura e storia.

L’atmosfera che vi si respira è vivace e rassicurante, ed invoglia di certo a fare lunghe passeggiate alla scoperta delle sue meraviglie.

Tenerife - Monumenti Icod de Los Vinos

Tenerife - Monumenti Icod de Los Vinos

Monumenti Icod de Los Vinos, Tenerife

Nella località di Icod de los Vinos ci sono diverse costruzioni di notevole interesse artistico e culturale, non solo per l’isola di Tenerife ma per tutte le Canarie.

Proprio qui l’influenza nord-africana è molto evidente nell’architettura dei vari edifici storici, e ben si mescola con gli altri stili caratteristici dell’arcipelago.

Tenerife - Monumenti La Laguna e Tacoronte

Tenerife - Monumenti La Laguna e TacoronteMonumenti La Laguna e Tacoronte, Tenerife

Il nord-est dell’isola di Tenerife è caratterizzato da graziose cittadine ricche di storia e cultura.  

La Laguna ad esempio, seppur circondata da edifici che poco hanno a che fare con le splendide costruzioni in stile canario (probabilmente a causa del boom edile provocato dall’incremento turistico della località), possiede un centro storico davvero sorprendente. Non a caso è stata dichiarata dall’UNESCO patrimonio dell’Umanità.

Tenerife - Monumenti La Orotava

Tenerife - Monumenti La OrotavaMonumenti La Orotava, Tenerife

La cittadina di La Orotava è di certo tra le località più belle di Tenerife ma anche di tutto l’arcipelago delle isole Canarie.

Davvero graziosissima, in stile coloniale, con le sue caratteristiche viuzze e piazze colorate, questa cittadina nel tempo è stata in grado di custodire con cura i tesori del suo passato.

 

Monumenti Los Cristianos, Tenerife

Monumenti Los Cristianos, TenerifeMonumenti Los Cristianos, Tenerife

Los Cristianos è sicuramente una delle più popolari e animate località delle Isole Canaria. La popolazione un tempo era dedita solo e unicamente alla pesca, nel corso degli anni si è poi sviluppata facendo diventare Los Cristianos una delle mete più ricercate per il divertimento e le gite di un giorno.
La vita a Los Cristianos si svolge soprattutto nella zona pedonale che costeggia tutto il litorale, dove si trovano numerosi ristoranti, bar, caffè, negozi e boutique.

Di notte la zona si trasforma nel luogo più animato del Sud di Tenerife, insieme a Playa de Las Américas. Le spiagge del luogo sono davvero incantevoli, con sabbia fine e dorata e acque limpide e calme, tutte dotate di servizi, anche per gli sport acquatici. A Los Cristianos c'è anche il porto dove è possibile effettuare i tour della pesca, crociere di piacere, gite in barca ed escursioni per raggiungere l'isola La Gomera. Da Los Cristianos si può facilmente raggiungere Siam Park, uno dei parchi acquatici più spettacolari di Europa.

Basilica di Nostra Signora della Candelaria

Basilica di Nostra Signora della Candelaria

Basilica di Nostra Signora della Candelaria

La Basilica di Nostra Signora della Candelaria è il primo tempio mariano di tutte le isole canarie. Si trova nell’isola di Tenerife nel comune di Candelaria (al quale dà il nome) a nord dell’isola e a 20 km da Santa Cruz. La basilica si trova a sud della città, sul mare, ed è stata dichiarata dal Governo Regionale delle Canarie Bene di Interesse Culturale.
L’architetto che ha realizzato quest’opera è Enrique Marraro Regalado.

Museo de la Naturaleza y el Hombre

Museo de la Naturaleza y el Hombre

Museo de la Naturaleza y el Hombre

Il Museo de la Naturaleza y el Hombre si trova a Santa Cruz de Tenerife, capitale dell’isola. In questo museo, attraverso diversi percorsi è possibile ripercorrere la storia delle diverse culture che hanno abitato le Canarie prima degli spagnoli. Le Canarie sono state da sempre meta privilegiata per gli studi sulla natura e sull’uomo e anche il padre della teoria dell’evoluzione, Charles Darwin, se ne interessò.

Cattedrale de La Laguna

Cattedrale de La Laguna

Cattedrale de La Laguna

La Cattedrale de La Laguna si trova a San Cristobal de La Laguna, nel centro storico (dichiarato nel 1999 Bene Mondiale dell’Umanità).
È una delle chiese più importanti di tutto l’arcipelago canario
e fu costruita nei primi anni del 1500 al posto di una piccola cappella.
Nel 1800 circa è diventata cattedrale. All’interno di questa monumentale chiesa si trovano opere di rara bellezza. In stile neo gotico è a tre navate e presenta una torre sul lato destro.