Itinerari di Gran Canaria

L’isola di Gran Canaria vanta un vasto patrimonio archeologico che ci riporta indietro nel tempo e ci mostra  antiche abitazioni e antichi rituali, ci parla dell’economia dell’epoca e del modo di vivere, attraverso grotte, resti di villaggi, incisioni, dipinti, etc. È bellissimo perdersi tra i resti della storia e ammirare un mondo che non c’è più. Gran Canaria offre anche questo. Oltre il mare, le spiagge, il sole e le dune c’è un mondo nascosto che merita di essere scoperto.

Itinerario Gran Canaria Nord

Santa Maria de Guia - Gran Canaria

Itinerario nord: tra storia e natura

La parte nord dell’isola di Gran Canaria può essere visitata con due distinti itinerari che comprendono, uno i comuni interni e l’altro quelli sul litorale.

L’itinerario dell’interno comprende i paesi di Arucas, Firgas, Moya, Valleseco e Teror; mentre quello della Costa Santa Maria de Guia, Galdar e Agaete.

Itinerario per il centro di Gran Canaria: Monti e Crateri

Monti e Crateri - Gran Canaria

Itinerario Centro Gran Canaria: Monti e Crateri

Partendo dalla capitale di Gran Canaria, Las Palmas, comincia l’itinerario alla scoperta della zona centrale dell’isola, la scoperta dell’entroterra, dove il mare lascia il posto alle montagne e il sole alla neve.

Santa Brígida, San Mateo, Tejeda e Artenara le mete principali di questo nuovo, quanto inatteso, itinerario.

Itinerario Ovest di Gran Canaria

Mogán - Gran Canaria

Itinerario Ovest Gran Canaria:
Mogán, La Aldea de San Nicolás e Agaete

Mogán, La Aldea de San Nicolás e Agaete sono i paesi dell’itinerario ovest di Gran Canaria, questa zona è la parte meno abitata dell’isola.

Procedendo da Maspalomas verso Mogán si incontrano numerosi e impressionanti precipizi, da cui le rispettive spiagge prendono il nome.

Itinerario del Sud di Gran Canaria

Itinerario Sud Gran Canaria

Itinerario Sud Gran Canaria:
Telde, Valsequillo, Ingenio, Agüimes, Santa Lucía e San Bartolomé de Tirajana

Sud di Gran Canaria vuol dire sole e mare. Il sud è clima temperato, soleggiato con spiagge sabbiose ed affollate. Questo itinerario ci porta alla scoperta del sud dell’isola tra i paesi di Telde, Valsequillo, Ingenio, Agüimes, Santa Lucía e San Bartolomé de Tirajana.

Dune di Maspalomas

Dune di Maspalomas - Gran Canaria

Riserva naturale Dune di Maspalomas - Gran Canaria

Le Dune di Maspalomas sono una riserva naturale che si estende al sud della città di Maspalomas. Dune di sabbia fine che si susseguono su un territorio di 400 ettari circa e di tanto in tanto qualche palma che fa capolino. Un paesaggio davvero straordinario che riflette la vicinanza con il continente africano e i suoi deserti.

Parchi Rurali di Gran Canaria

Parchi Rurali di Gran Canaria

Parchi Rurali di Gran Canaria

La varietà paesaggistica offerta dall’isola di Gran Canaria è davvero smisurata e per questa caratteristica l’isola è anche denominata: continente in miniatura.
Oltre il mare e il sole, è bellissimo perdersi tra le valli e i boschi e salire fin su le cime più alte che d’inverno si colorano di bianco.
Ogni luogo ha una sua peculiare caratteristica, tanto che ogni volta ci sembrerà di essere in un’isola diversa.

I Parchi naturali, le riserve, i parchi rurali e i monumenti naturali sono delle zone protette dove a regnare è la natura intatta che si presenta nelle sue forme più spettacolari e scenografiche.

Parco Naturale di Tamadaba

Parco naturale di Tamadaba - Gran Canaria

Parco naturale di Tamadaba - Gran Canaria

Il parco naturale di Tamadaba di Gran Canaria è la dimostrazione lampante dell’immenso ed inestimabile patrimonio naturalistico dell’isola.

Il massiccio di Tamadaba, che sorge a 1000 metri al di sopra del livello del mare estendendosi poi per circa 7500 ettari, racchiude in sé ecosistemi diversi e flora e fauna uniche al mondo nel loro genere.

Parco naturale di Pilancones

Parco naturale di Pilancones - Gran Canaria

Parco naturale di Pilancones - Gran Canaria

Il bellissimo parco naturale di Pilancones si trova nella regione sud dell’isola di Gran Canaria.

Si tratta di un’area davvero preziosa sia dal punto di vista geologico che paesaggistico: altopiani che si alternano a profondissime gole scavate nella roccia sono i protagonisti degli scenari mozzafiato che si trovano in questa zona.

Parco Culturale di Caserones

Parco Culturale di Caserones - Gran Canaria

Parco Culturale di Caserones - Gran Canaria

Il Parco Culturale di Caserones, nella parte sud ovest dell’isola di Gran Canaria, vicino la città di Aldea, è un insieme di diversi siti archeologici: il sito archeologico El Charco de la Aldea, l’ex Distilleria di Rum e la Cappella di Mallorca (presumibilmente il primo edificio delle isole canarie costruito dagli europei e dedicato al santo che da il nome a queste terre, San Nicola).

Cenobio de Valerón

Cenobio de Valerón - Gran Canaria

Cenobio de Valerón - Gran Canaria

Sulla costa nord di Gran Canaria, nel comune di Santa Maria de Guìa si presenta ai nostri occhi uno degli spettacoli più affascinanti che la storia ha voluto lasciare nella grande isola canaria: il Cenobio de Valeròn.
Sotto un arco alto 25 metri e largo 30, a 300 metri dal mare, si trova questo granaio collettivo di grandi dimensioni che sottolinea l’importanza che l’agricoltura aveva per l’isola.

Gran Canaria - Itinerari Gastronomia

Gran Canaria - Itinerari GastronomiaPercorsi Gastronomici a Gran Canaria

FAST FOOD & TAKE AWAY
Per un rapido spuntino ci si può fermare in uno dei diversi fast-food presenti nei principali centri turistici di Gran Canaria e, per chi volesse variare un pochino, in uno dei tanti tapas bar sparsi sull’isola. Mentre per coloro che desiderano mangiare a casa senza mettersi ai fornelli e soprattutto senza rinunciare al sapore della migliore cucina tradizionale canaria, il take-away si rivela un’opzione vincente.