Parque del Drago

Parque del Drago, Tenerife

Parque del Drago

Nella parte nord occidentale dell’isola di Tenerife si trova Icod de Los Vinos. L’attrazione più importante di questa città è il Parco del Drago. Questa parte dell’isola è meno sviluppata turisticamente ma dal punto di vista paesaggistico e naturale è una delle più interessanti, ed è attraversata da immense distese di Aloe Vera e coltivazioni di Banane.

Icod de Los Vinos

La città di Icod de los Vinos è stata fondata nel 1501 e d è ricca di palazzi signorili e, chiese e conventi.
Il Parco si trova accanto alla Chiesa Parrocchiale di San Marco e prende il nome dal famoso Drago Millenario (uno dei simboli naturali, culturali e storici delle isole Canarie) che si trova al suo interno.

Questa scultura è considerata la più antica di tutte le Canarie (si pensa che la sua realizzazione sia stata circa 800 anni fa).

Albero del Parque del Drago, Tenerife

Quest’albero poggia su una base di che ha un diametro di 20 metri ed è alto 16. È attorno a questo albero che si è sviluppato l’intero parco con piante endemiche quali piccoli draghi, cardi, tabaibas, etc.

La leggenda vuole che la linfa del Drago curi diverse malattie e che i Guanches (primi abitanti delle isole Canarie) l’avessero usata con questo intento.