Museo de la Naturaleza y el Hombre

Museo de la Naturaleza y el Hombre

Museo de la Naturaleza y el Hombre

Il Museo de la Naturaleza y el Hombre si trova a Santa Cruz de Tenerife, capitale dell’isola. In questo museo, attraverso diversi percorsi è possibile ripercorrere la storia delle diverse culture che hanno abitato le Canarie prima degli spagnoli. Le Canarie sono state da sempre meta privilegiata per gli studi sulla natura e sull’uomo e anche il padre della teoria dell’evoluzione, Charles Darwin, se ne interessò.

Reperti presenti al Museo de la Naturaleza y el Hombre

Moltissimi sono i reperti presenti nel museo, la maggior parte dei quali provengono da vecchie collezioni private.
È stato inaugurato a metà degli anni ’90 e rientra nel progetto del consiglio comunale di Tenerife sui Musei e Centri espositivi, in questo museo, infatti, sono confluiti il Museo di Scienze Naturali (“Fossili, minerali e rocce”, “Biologia marina”, etc.) ed il Museo Archeologico di Tenerife (“preistoria delle Canarie”, “Bioantropologia Umana”, etc.).
La sede è il Vecchio Ospedale Civile.

museo naturaleza y el hombre santa cruz de tenerife

Visita al Museo della Natura e dell'Uomo

La visita inizia dal piano terra: “Origine e natura dell’arcipelago delle Canarie”, dove sono mostrati i diversi aspetti della natura delle isole: la loro origine geologica e la loro evoluzione, vengono esposti i fenomeni vulcanologici e i diversi ecosistemi presenti.

Al primo piano si trova una sala introduttiva all’interno della quale è illustrato il perché le isole sono il top per lo studio delle culture e dell’ambiente naturale. A questo punto l’itinerario si biforca ed è possibile proseguire per il circuito di Scienze Naturali o quello di Archeologia.

Al secondo piano: “Le Canarie attraverso il tempo” un cammino dalle origini ai giorni nostri.