Parco Naturale di Tamadaba

Parco naturale di Tamadaba - Gran Canaria

Parco naturale di Tamadaba - Gran Canaria

Il parco naturale di Tamadaba di Gran Canaria è la dimostrazione lampante dell’immenso ed inestimabile patrimonio naturalistico dell’isola.

Il massiccio di Tamadaba, che sorge a 1000 metri al di sopra del livello del mare estendendosi poi per circa 7500 ettari, racchiude in sé ecosistemi diversi e flora e fauna uniche al mondo nel loro genere.

Regine incontestate della riserva sono le pinete di Tirma e Tamadaba, perfettamente preservate e suggestive.

Parco Naturale di Tamadaba

Dopo di che… anche tutto il resto è bellezza! Ovunque si posi lo sguardo si è assaliti da una forte sensazione di stupore, tra scarpate, ripide pareti rocciose (spesso utilizzate da scalatori temerari, previa richiesta di documenti e permessi), burroni… un vero e proprio spettacolo della natura.
Straordinari sono ad esempio i picchi di Guayedra e la scogliera di Adén Verde, oppure le rocce scavate dell’erosione fino ad assumere forme incredibili (come il Dito di Dio).

In quanto zona protetta, questa riserva naturale ospita flora e fauna speciali: tra gli animali spiccano il fringuello blu ed il picchio rosso maggiore, mentre per quanto riguarda la vegetazione si distinguono graziosi boschi di palme, cisto e taibabas (specie endemica), oltre al Cedro delle Canarie ed alla particolare margherita del Teide.

Parco Naturale di Tamadaba

L’entrata, situata nella località di San Nicolas de Tolentino, è libera. E’ inoltre da tenere presente che in zona si trovano diverse cittadine di interesse culturale e storico notevole quali Agaete e Artenara.