Nueva Tripulacion para el Pequod al TEA

Nueva Tripulacion para el Pequod

Fino al 3 Ottobre è possibile ammirare l’esposizione “Nueva Tripulacion para el Pequod” al TEA (Tenerife Espacio de las Artes) di Santa Cruz de Tenerife.

26 opere ispirate all’equipaggio che inseguiva Moby Dick fra installazioni, viedoproiezioni, fotografie, pitture e sculture di 20 artisti provenienti da Paesi diversi.
La mostra appartiene alla Colección de Arte Contemporáneo Fundación La Caixa e le opere sono state selezionate dal Direttore Artistico del TEA, Javier González de Durana e dalla Conservadora del TEA, Yolanda Peralta.

La Nueva Tripulaciòn rappresenta l’equipaggio della nave Pequod, con la quale il capitano Achab andava alla ricerca della balena bianca Moby Dick.
Herman Melville, l’autore del romanzo, rappresenta lo stesso equipaggio come l’intera umanità in scala ridotta. Fra neri, bianchi, indiani d’America, meticci, cannibali, profughi e criminali, la nave Pequod diventa una metafora della Torre di Babele.
L’equipaggio è destinato a morire per seguire il folle volere del capitano Achab che vuole sterminare la balena bianca. L’unico che riuscirà a sopravvivere è il narratore Ismaele.
L’equipaggio del Pequod è la sintesi  della contraddizione fra ragione scientifica e immaginazione creativa, fra Illuminismo e Romanticismo: la stessa contraddizione che caratterizza ogni essere umano.

 

Nueva Tripulacion para el Pequod
Dal 26 Maggio al 3 Ottobre 2010
TEA

Dal Martedì alla Domenica dalle 10.00 alle 20.00
Lunedì Chiuso (esclusi i festivi)
Avenida de San Sebastian, 8
Santa Cruz de Tenerife - Tenerife