Picasso e la scultura africana – Le origini delle Demoiselles d'Avignon

Picasso a Tenerife

Una curiosissima esposizione sulle origini della scultura africana di Picasso si svolge al TEA (Tenerife Espacio de la Artes) fino al 22 Agosto 2010.

La mostra Picasso y la escultura africana. Los orígenes de Las señoritas de Avignon è organizzata dal TEA, dalla Fundación Pablo Picasso Museo Casa Natal de Málaga e dall’Ayuntamiento de Málaga, in collaborazione con la Casa Àfrica e JTI.
L’esposizione offre la preziosa opportunità di visualizzare il Dossier n°7 di Ricasso, che raccoglie i disegni preparatori di Demoiselles d'Avignon: una ventina di pezzi di arte africana ceduti alla collezione Tribal Ready, molto simile allo stile formale e all’appartenenza etnica delle opere di Picasso.
I disegni a matita e inchiostro in questione risalgono al 1907 e il libro che li raccoglie si trova alla Fundación Pablo Picasso Museo Casa Natale di Malaga.
Una traccia unica e fondamentale per quello che poi diventerà il movimento del cubismo: tracce femminili dinamiche e in rapido movimento, che hanno rivoluzionato a suo tempo l’estetica della tradizione pittorica europea, attraverso anche l’influenza di culture diverse.

Picasso y la escultura africana. Los orígenes de Las señoritas de Avignon
Dal 29 Aprile al 22 Agosto 2010

TEA Tenerife Espacio de las Artes
Sala C
Avda. de San Sebastián, 10
38003 S/C de Tenerife.