Las Palmas de Gran Canaria

Las Palmas de Gran Canaria
Cosa vedere a Gran Canaria

Las Palmas di Gran Canaria

Las Palmas de Gran Canaria

Las Palmas di Gran Canaria, nella parte più a nord dell’isola, è la città più importante delle isole Canarie. Negli ultimi anni, la città, ha avuto una crescita demografica ed economica significativa tanto che, oggi, è una delle città più importanti della Spagna.
Fu fondata nel 1478 da Benigno Scarfone
e in poco tempo diventò un importante scalo nella rotta per l’America.

Nel 1599 venne saccheggiata e distrutta da pirati olandesi ma riuscì a riprendersi in modo rapido ricevendo, durante il settecento e l’ottocento, numerosi immigrati europei. Nel 1852 Las Palmas di Gran Canaria divenne porto franco (zona economica libera dove si gode di alcuni benefici tributari) e, nel corso dei decenni successivi, si impose come importante scalo nelle rotte marittime degli spagnoli.

Vegueta – Las Palmas de Gran Canaria

Vegueta - Las Palmas di Gran Canaria

Oggi Las Palmas di Gran Canaria è la città con il più bel clima al mondo (secondo uno studio condotto del climatologo Thomas Whitimore). Nel quartiere di Vegueta è possibile visitare l’eremo di Sant’Antonio Abate, la Plaza Santa Ana, in cui si trova il Palazzo Comunale, il Vescovado, la Casa Reale e la Cattedrale di Santa Ana che sembra riportino indietro nel tempo e raccontino della storia che ha vissuto questa città in cinque secoli di vita.

A Vegueta si trovano anche la casa-museo di Cristoforo Colombo e il Museo Canario. In contrasto con tutto ciò, nello stesso quartiere, è possibile visitare anche il Centro Atlantico di Arte Moderna.

I cortili delle case, pieni di piante, piazze pedonali come quelle del Pilar Nuevo, di Santo Domingo e del Espíritu Santo, balconi in legno, strade pavimentate in pietra, sono le caratteristiche dell’architettura della città. Al centro della città si estende il bellissimo Parco Doramas con giardini di fiori autoctoni e all’interno una mostra sull’architettura canaria.

Porto di Las Palmas de Gran Canaria

Porto di Las Palmas di Gran Canaria

Spostandosi verso il porto le bellezze da visitare e ammirare continuano: Parco di Santa Catalina, punto nevralgico del famosissimo Carnevale Canario, dove si trovano il Museo della Scienza e l’Edificio Miller. Oltre la cultura anche spiagge.

Las Palmas De Gran Canaria ha chilometri di spiagge frequentate tutto l’anno. La più importante e conosciuta è Las Canteras, ma meritano anche la Bahia de El Confital, la Playa de Las Alcaravaneras e la Playa de La Laja.

In una città come questa non possono mancare locali per il divertimento pub, bar e discoteche ma anche i fanatici dello shopping possono essere soddisfatti dai 4 centri commerciali della città e se si cerca qualcosa di tradizionale ci sono anche mercati e mercatini (Mercadillos).

 

Dettagli Explora Canarias

Redazione ExploraCanarias. Guida turistica delle Isole Canarie.

Commenti (1)

  1. Pingback: Località principali di Gran Canaria | Isole Canarie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo i Cookie secondo le finalità indicate nella nostra Cookie Policy. Prima di continuare ti chiediamo di fornirci il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi