Arucas – Gran Canaria

Arucas – Gran Canaria
Cosa vedere a Gran Canaria

Arucas - Gran Canaria

Arucas – Gran Canaria

Arucas si trova nella parte nord dell’isola di Gran Canaria.
È una città dell’entroterra, lontana dalle spiagge, affascinante per il valore artistico e architettonico che racchiude.

Uno degli elementi di maggior rilievo è la Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista scolpita interamente in pietra agli inizi del 1900.

Colonne e capitelli, lavorati ad arte, la impreziosiscono e la arricchiscono. A questi si affiancano dei fantastici rosoni e le opere di Cristóbal Hernández de Quintana, famoso pittore canario.

Cosa vedere ad Arucas

La Chiesa si trova nel centro urbano della città, in Piazza San Giovanni, dove si possono apprezzare le Case Concistoriali e il Mercato municipale. Questi due edifici, insieme alla Casa della Cultura, hanno un importante valore artistico che si può contemplare passeggiando per il centro storico e ammirando gli splendidi esterni.

All’interno della Casa della Cultura si trovano la Biblioteca e L’archivio Generale.
Altro edificio di notevole importanza è la Casa Gourié, degli inizi del XIX secolo, che oggi ospita il Museo Municipale di Arucas e l’Ufficio del Turismo mentre un tempo era la sede del Maggiorascato della città.

Museo del Rum ad Arucas - Gran Canaria

Una volta arrivati ad Arucas non si può non visitare la Fabbrica e il Museo del Rhum all’interno della quale è sita una delle cantine più importanti d’Europa. Diverse le botti di rovere, sapientemente conservate, che sono state visitate da diverse celebrità che vi hanno lasciato una firma.

Questo edificio ci parla della città e delle sue tradizioni, dell’impegno che la popolazione ha profuso e continua a profondere in questa attività. Un altro importante elemento, da non perdere, è la Casa e Giardino della Marchesa, costruita nel 1880, circondata da meravigliosi giardini che è possibile visitare.

Lasciandosi gli edifici alle spalle ci si può tuffare nella natura e scalare la Montagna di Arucas e la Cava di pietra “La Goleta”. Ma Arucas offre anche altro. Per tutti gli amanti delle tradizioni e dell’artigianato, ogni sabato mattina, c’è un mercato all’aperto dove è possibile acquistare tantissimi oggetti lavorati a mano in tipico artigianato aruchese.

Anche l’offerta gastronomica merita con la sua ampia offerta di patelle, cozze, triglie e cerniole fritte, cernia ai ferri o cernia rossa alla griglia alle quali si aggiungono minestre di fagioli, zucca, patate americane e ananas.

Dettagli Explora Canarias

Redazione ExploraCanarias. Guida turistica delle Isole Canarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo i Cookie secondo le finalità indicate nella nostra Cookie Policy. Prima di continuare ti chiediamo di fornirci il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi