Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca

Los Llanos de Aridane

Los Llanos de Aridane

Los Llanos de AridaneLos Llanos de Aridane

Los Llanos de Aridane si trova nella parte occidentale dell’isola di La Palma, nelle isole Canarie.

È la città più popolata dell’intera isola e nel corso del tempo è diventato anche il centro agricolo ed economico più importante grazie ad un’importante produzione di banane.
Il suo nome deriva dallo spagnolo e significa le pianure di Aridane.

È molto caratteristica poiché è formata da un piccolo altopiano attraversato da fiumi di lava, vulcani antichi, grandi scogliere, spiagge e calette di sabbia nera che contrastano fortemente con il blu intenso del mare. La città si trova nella parte più in pianura ma non mancano, anche qui, coni vulcanici di grande antichità ed importanza geologica protetti anche dalla legge e rientranti nel complesso delle aree naturali dei Vulcani di Aridane.

Ad essere protette sono anche altre zone di immensa bellezza e fascino come il Todoque, Paisaje Protegido Barranco de Las Angustias, Paisaje Protegido de Tamanca y Paisaje Protegido de El Remo.
In questa splendida e florida città si estende anche il Parco Nazionale di La Caldera
.

Storia di Los Llanos de Aridan

Questa città nacque all’ombra di un ricco maniero nella Piana di Argual e con il passare del tempo divenne sempre più ricca e prospera grazie alle numerose coltivazioni, canna da zucchero prima banane poi.

La vicinanza di La Caldera ha permesso di irrigare comodamente i campi e fare in modo che questi fossero sempre ben irrigati. Nel 1899 questo territorio riceve il titolo di città.

Luoghi di interesse di Los Llanos de Aridane

Inizia con il municipio il nostro viaggio alla scoperta di una delle città più caratteristiche di La Palma, Los Llanos de Aridane.

Municipio Los Llanos de Aridane

Questo edificio è stato costruito in tipico stile canario e progettato dall’architetto Machado nel 1945.
Sulla facciata principale trovano posto meravigliosi balconi mentre all’interno dei fantastici dipinti ad olio di palma di Antonio Gonzales Suarez che riproducono importanti eventi storici.

Iglesia Nuestra Senora de Los Remedios Los Llanos de Aridane

Altro edificio molto importante è la Iglesia Ntra. Sra. de Los Remedios che risale al XVI secolo ed è uno straordinario esempio di architettura araba. All’interno di questa chiesa di trova l’immagine della Vergine dei Rimedi che è anche la patrona del comune. Quest’ultima opera d’arte è in stile fiammingo come il dipinto di Santa Anna e la Piccola Vergine. All’interno di questa chiesa si trovano anche alcuni elementi di arte barocca come la pala dell’altare del Nazareno e il Giardino dedicato al Signore e alla Vergine.

Plaza de España Los Llanos de Aridane

A seguire troviamo Plaza de España y Laureles de Indias, il cuore pulsante dell’intera città. Vita politica, economica, amministrativa, ma anche divertimento, storia ed arte. È un luogo di incontro dove passare delle piacevoli ore ad ammirare i meravigliosi edifici che vi si trovano e non solo, magnifici esemplari di Ficus e palme reali, importati direttamente da Cuba ne abbelliscono ulteriormente l’aspetto e le donano un tocco di calore.

Plaza Elìas Santos Abreu Los Llanos de Aridane

Meno importante ma ugualmente bella è Plaza Elìas Santos Abreu conosciuta anche come Plaza Trasera o Plaza Chica costruita nel tardo ‘800 con architettura coloniale ed impreziosita da alberi e palme tropicali, sedie in pietra e una fontana centrale in stile romanico con cenni di modernismo. Anticamente da questa fonte tutti gli abitanti del posto andavano a prendere l’acqua e ne facevano scorte. Il nome di questa piazza è in onore dello scienziato Elias Santos Abreu nato a Los Llanos il quale creò il primo laboratorio per analisi delle isole Canarie, uno dei primi della Spagna per gli studi batteriologici e clinici.

Un altro posto molto caratteristico della città è il mercato comunale, un edificio costruito durante la metà del secolo scorso. Ha un cortile centrale e dei cancelli per accedervi. L’edificio è circondato da una piazza, Piazza del Mercato, molto conosciuta come Recova, che è un punto di riferimento per la commercializzazione dei prodotti agricoli. Posto anche alla natura con il meraviglioso Parco Antonio Gomez Felipe all’interno del quale ammirare diverse specie di piante molto rare e belle.

CEMFAC Los Llanos de Aridane

Non manca il museo della città, il CEMFAC, Città Museo di Arte Contemporanea inaugurato nel 1999 in corrispondenza con il centenario della città. Inizialmente in questo museo erano contenuti 25 pannelli murali che arrivavano a 140 metri quadri. Il Castello della Vergine fu costruito nella metà del XX secolo e durante la guerra civile spagnola fu usato come arsenale. Durante le celebrazioni per la Patrona, Vergine della Neve, in questo castello si tiene uno degli eventi più importanti ovvero l’innalzamento della bandiera.

Oltre il museo di arte contemporanea c’è anche il Museo Archeologico Benahoritas, un punto di riferimento culturale di tutta l’isola di La Palma. Fu costruito nel 1945 e vi sono diversi settori dedicati all’archeologia. Altro posto molto importante è Argual Llano o San Pedro (case padronali set XVII-XVIII secolo), un luogo dove è iniziata la storia economica di los Llanos e che parla dello splendore di un’epoca passata con antiche residenze signorili circondate da fertili terreni.

Mare e Spiagge di Los Llanos de Aridane

PLAYA de PUERTO NAOS Los Llanos de Aridane

In questa città così bella non poteva mancare un fantastico mare con altrettante fantastiche spiagge: la Bombilla (Spiaggia rocciosa, circondata da edifici di piccole dimensioni), Puerto de Naos (la zona migliore di West Palm che ha portato il premio “Bandiera Blu” grazie ai suoi servizi e le acque cristalline), Cala de Las Monjas (spiaggia nudista), El Charco Verde (Caletta di sabbia nera, dove c’è un’antica sorgente calda che un tempo era usata per scopi medicinali. Ha vinto per la prima volta premio Bandiera Blu nel 2009) ed El Remo (Spiaggia ghiaiosa, acque calme e chiare).

Dettagli Explora Canarias

Redazione ExploraCanarias. Guida turistica delle Isole Canarie.

Commenti 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo i Cookie secondo le finalità indicate nella nostra Cookie Policy. Prima di continuare ti chiediamo di fornirci il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi