Clima Tenerife

Clima Tenerife
Informazioni utili su Tenerife

Clima di Tenerife, l'isola dell'eterna primavera

Clima di Tenerife:
l’isola dell’eterna primavera

Tutti conoscono Tenerife per il suo divertimento, per la sua pace, per la bellezza dei suoi posti ma a renderla unica è anche il suo meraviglioso clima. Conosciuta da tutti come l’isola dell’eterna primavera, Tenerife può vantarsi anche del suo clima caratterizzato dagli alisei. Ma gli alisei non sono gli unici responsabili di questo clima così piacevole.

Bisogna considerare che, in base alla latitudine delle Canarie (la stessa del deserto del Sahara), il clima sarebbe molto più caldo se non fosse per le freddi correnti oceaniche che raffreddano l’aria oltre che le acque (correnti provenienti dal Golfo del Messico). Dalla somma di questi elementi che si ha il mite clima che va dai 18° invernali ai 25° estivi.

Clima a Tenerife

Una vera meraviglia alla quale si aggiunge un contrasto ancora più affascinate che vede il sole picchiare sulle coste e la neve coprire il picco del Teide. Lasciarsi accarezzare dal sole mentre con lo sguardo si osserva la copiosa neve che copre le montagne e viceversa godere della bianca neve mentre lo sguardo va verso il mare assolato. Una sensazione davvero unica che si può godere durante i mesi invernali.
Ma i contrasti non finiscono qua.

A Santa Cruz di Tenerife il clima è mite durante tutto l’anno ma se ci si sposta a San Cristobal conviene indossare un cappotto leggero poiché in pochi chilometri la temperatura può abbassarsi considerevolmente e dal bel sole si può passare ad un calma pioggia.

Differenze climatiche tra Nord e Sud di Tenerife

Ma il contrasto più grande vive in tutta l’isola che ha delle grandi differenze da nord a sud.

Differenze climatiche tra Nord e Sud di Tenerife

La parte sud gode di più ore di sole durante tutto l’anno mentre quella a nord si caratterizza per una maggior presenza di pioggia e di umidità. Queste differenze climatiche danno vita a differenze paesaggistiche, culturali e tradizionali.

Alcuni medici, inglesi ed olandesi, del XIX secolo raccomandarono ai loro pazienti il nord di Tenerife come località per curare i loro acciacchi dovuti all’età o problemi all’apparato circolatorio.

Scenari che cambiano di continuo e che amplificano il fascino della regina delle Canarie.
Una sensazione quasi magica che accompagna quest’isola da sempre e che oggi più che mai l’ha resa desiderabile agli occhi della maggior parte delle persone che, per un motivo o per un altro, vorrebbero trascorrervi qualche giorno di relax, divertimento e benessere.

Dettagli Explora Canarias

Redazione ExploraCanarias. Guida turistica delle Isole Canarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo i Cookie secondo le finalità indicate nella nostra Cookie Policy. Prima di continuare ti chiediamo di fornirci il tuo consenso. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi